Come Trovarci

 centro sociale Tpo

Via Casarini 17/4 Bologna

Tel:

051 093 5901

e-mail:

yabasta.bologna@gmail.com

 

Un nuovo anno insieme: Niente solo per noi, ma tutto per tutt*

September 29, 2018

 

 

Ci ritroviamo ad avviare una nuova stagione di iniziative e progetti in un periodo storico difficile e complesso. La guerra ai migranti e alle persone vulnerabili è accompagnata da un attacco frontale a tutti coloro che andando oltre la propria condizione particolare si fanno carico della sorte degli altri. 

 

Che siano le lotte collettive per la difesa dei diritti o iniziative individuali di aiuto verso chi si trova in pericolo, tutto viene delegittimato e criminalizzato, fino a trasformare le azioni di solidarietà in reato.

 

In questo scenario politico che mette in discussione diritti e principi di umanità e civiltà, vogliamo fare la nostra parte e moltiplicare l'impegno verso percorsi collettivi  che affermino la libertà, la dignità, l'accoglienza, l'autodeterminazione, il valore delle differenze. Che affermino l'amore anziché l'odio, la curiosità anziché la paura. 

 

Per questo ad ottobre ripartiamo con una nuova stagione di progetti, non da soli, ma con altri e altre, e con tutti coloro che si uniranno.

 

Innanzitutto parteciperemo alla Conferenza Internazionale delle Donne di Francoforte, Revolution in the Making, dove ci confronteremo con i movimenti delle donne di tutto il mondo, a partire da quello delle donne kurde di Jin, per scardinare il dominio maschile e patriarcale sulle scelte e sulle vite delle donne.

 

La scuola di Italiano Newen sarà di nuova aperta ai migranti negli spazi del TPO e di Labas, mettendo al centro la parola come terreno di incontro e relazione. 

 

Lo Sportello Migranti tornerà a fornire informazioni e supporto a richiedenti/titolari di protezione internazionale e migranti, mentre allo Sportello Lavoro Ricerca&Orientamento sarà disponibile anche la consulenza dello Sportello Lavoro e Diritti del sindacato ADL Emilia Romagna

 

I corsi di Informatica per tutt@ struttureranno nuovi moduli didattici, mentre il doposcuola Non Uno di Meno sarà punto di riferimento per alunni che necessitano di sostegno didattico.

 

In collaborazione con la Polisportiva HSL sono in partenza le attività di Sport Insieme, il progetto per il diritto all'attività sportiva per i giovani, con pugilato, calcio, rugby, tessuto aereo.

 

 

Non solo.

Saremo sempre nelle strade e nelle piazze, per rivendicare il diritto di prendere parola, decidere, e anche contestare, le politiche che vogliono ridisegnare una società e un paese nel ricatto della paura, della guerra tra poveri e diversi, nell'egoismo. 

 

Niente solo per noi, ma tutto per tutti!

Please reload