Tutti i colori della solidarietà, in piazza per il Kurdistan


Il 24 Settembre a Roma migliaia di persone sono scese in piazza per esprimere la propria vicinanza e solidarietà attiva al popolo curdo in questo intenso periodo di esasperante aggressione da parte del governo Turco ed il complice silenzio dei governi occidentali.

Assassinii e repressione sono all’ordine del giorno nel Bakur (il kurdistan Turco) e, dopo la liberazione di Manbij, anche in Rojava dove l’esercito turco ha iniziato una vera e propria invasione. Allo stesso tempo la morsa autoritaria che Erdogan stringe sempre più nell’intero paese, con arresti e deportazioni, totale assoggettamento degli organi di informazione e di tutela giuridica, il commissariamento coercitivo delle municipalità a rappresentanza HDP (Partito Democratico dei Popoli) partito d’opposizione al governo del sultano, fa da grottesco scenario ai rapporti internazionali tra Turchia e UE che solo pochi mesi fa hanno stretto un patto sulla “gestione” dei migranti in fuga dalla guerra, già controverso per la sovversione del diritto giuridico in materia d’asilo, che oggi consegna ad Erdogan un’ arma di ricatto nei confronti dell’Europa e di fatto ad un potere autoritario e antidemocratico l’arbitrarietà sul destino di centinaia di migliaia di persone.

Una lunga marcia dei popoli che ha coinvolto tanti pezzi e attori della società, attivisti e reti solidali, avvocati e cittadini, che chiedendo l’immediata liberazione del presidente Ocalan (ancora soggetto all’isolamento), marciando insieme alle comunità curde di tante città italiane hanno espresso la volontà di difendere un progetto politico che rappresenta una possibile via di pace per la risoluzione dei conflitti in medio-oriente e una prospettiva di relazioni politiche e sociali basati sulla democrazia, la libertà e l’uguaglianza: il confederalismo democratico in Rojava.

Di seguito i video e le immagini della manifestazione di ieri ed anche alcuni contributi per approfondire il quadro generale.

Leggi l’appello

Radio Città Fujiko – Il Kurdistan tra due fuochi, domani la manifestazione di sostegno

Radio Onda d’Urto – Diretta – In piazza per il Kurdistan, in difesa della rivoluzione in Rojava, per Ocalan

Simona Granati – Foto – Manifestazione a Roma per il Kurdistan

Galleria immagini

Libera.TV – In piazza per il Kurdistan

Local Team – Roma corteo a sostegno del popolo curdo e del Rojava

24.09.2016 – Roma in piazza per il Kurdistan!

Come Trovarci

 centro sociale Tpo

Via Casarini 17/4 Bologna

Tel:

051 093 5901

e-mail:

yabasta.bologna@gmail.com